Il delizioso Fruttone Salentino per una pausa golosa

Se siete stati in Salento o avete intenzione di andarci per le prossime vacanze estive, quando vi fermerete al bar o in pasticceria per un buon caffè, non potrete fare a meno di notare l’enorme e colorata varietà di dolci che vengono prodotti in questa zona d’Italia: pasticciotti, torte pasticciotto, taralli dolci, e alte moltissime alternative. Un trionfo di sapore e tradizione che racconta molto di questa terra e riempie il cuore di allegria solo a guardarlo.

Una particolare delizia locale che vi consigliamo di provare è il famoso fruttone salentino. Inizialmente potrebbe sembrarvi un classico pasticciotto, altra bontà tipica del posto, mentre in realtà si tratta di una base di pasta frolla, con all’interno un mix di pasta di mandorle, frutta candita e marmellata. Il tutto ricoperto da un delizioso strato di cioccolata.

Come potete facilmente intuire si tratta di una vera e propria prelibatezza, che non lascerà di certo scontenti i più golosi. Una volta assaporato non potrete più farne a meno, ed è per questo che vogliamo darvi anche la ricetta per prepararlo comodamente a casa e  farlo assaggiare ai vostri ospiti una volta tornati dalle vacanze. Prendete carta e penna.

Fonte: Vizionario.it

Ricetta del Fruttone Salentino

Base:

Per la base potete utilizzare la ricetta del pasticciotto salentino, di cui abbiamo ampiamente parlato nel nostro articolo dedicato, è identica. Si tratta di mescolare 500 g di farina, 250 g di burro, 200 g di zucchero e 3 tuorli, formare una palla, avvolgerla nella pellicola e riporla in frigo per mezz’ora, per poi stenderla e tagliarla a dischi, riempendo gli appositi stampini.

Per il ripieno:

  • 300 g di mandorle pelate
  • 300 g di zucchero
  • 4 uova
  • marmellata di amarene (o di un altro frutto a scelta o cioccolata)
  • 500 g di cioccolata fondente

Tritate le mandorle con lo zucchero, aggiungere i tuorli e poi gli albumi montati a neve, molto delicatamente. Mescolate fino ad ottenere un impasto omogeneo. Versatelo all’interno di ogni stampino e ricoprite ogni fruttone con la pasta frolla. Infornate per 30 minuti a 180°.

A questo punto, quando saranno cotti e si saranno raffreddati completamente, fate sciogliere a bagnomaria la cioccolata fondente e ricoprite ogni pasticciotto.

Per gustarli al meglio mangiateli il giorno dopo, in questo modo tutti i sapori andranno a definirsi al meglio. Da provare vero?

Sommario
recipe image
Ricetta
Fruttone Salentino
Autore
Pubblicazione
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale
Voto
41star1star1star1stargray Based on 4 Review(s)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.