La Ricetta del Rustico Leccese

Siete in vacanza in Salento e dopo tanto gironzolare tra borghi, stradine o località marittime vi viene l’incredibile voglia di mangiare qualcosa? O magari siete in spiaggia e non avete proprio voglia di tornare a casa per cucinare? Bene, allora dovete sapere che in Salento il pasto al sacco si fa con il rustico leccese.

La ricetta originale del rustico leccese è una ricetta molto semplice e veloce da realizzare e non richiede mani esperte. Prevede un morbido ripieno di pomodoro, besciamella e mozzarella, avvolto da croccante e sottile pasta sfoglia e, fortunatamente, si trova in tutti i bar, rosticcerie e forni del Salento.

Insieme alla puccia o alla pitta di patate si tratta di una delle idee perfette per lo spuntino o per un semplice pranzo a sacco per la spiaggia.

La Ricetta del Rustico Leccese

Ingredienti

  • 500 gr di pasta sfoglia già pronta
  • 100 gr di passata di pomodoro condita con olio e sale
  • 125 gr di mozzarella tagliata a pezzetti
  • un uovo
  • 100 gr di besciamella

Preparazione

Per facilitarvi le cose comprate i rotoli di pasta sfoglia già pronti, ne serviranno circa tre. Stendeteli e ricavate circa sedici cerchi del diametro di 10 cm, e otto più piccoli, diciamo del diametro di 7 cm.

Foderate una teglia con carta forno e posizionate dieci cerchi di pasta sfoglia, spennellateli con dell’uovo sbattuto e posizionate un altro cerchio di pasta su ognuno, della stessa grandezza.

Dopodiché al centro di ogni cerchio mettete un cucchiaio di passata, mozzarella a tocchetti e besciamella. Foderate ogni cerchio con quelli più piccoli e chiudete bene i bordi con una forchetta. Spennellate ogni rustico con altro uovo sbattuto ed infornate a 200° per circa 30 minuti.

In poco tempo e in modo molto semplice avrete realizzato una gustosa ricetta salentina. Il segreto per assaporare al meglio il rustico leccese, e godersi la sua esplosione di sapore, è aspettare che si raffreddi un po’ e mangiarlo quando raggiunge una temperatura tiepida.

Negli ultimi tempi in salento si sono affermate anche diverse altre varianti che hanno come base quella della ricetta del rustico leccese. Tra esse si possono trovare alcune salate, con l’aggiunta di salumi al loro interno o con un diverso impasto per la sfoglia (ad esempio con sfoglia ai cereali o condita con sesamo o semi di papavero), ed altre varianti dolci (con la crema al cioccolato o con diversi tipi di marmellate).

Sommario
recipe image
Ricetta
Rustico Leccese
Autore
Pubblicazione
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale
Voto
31star1star1stargraygray Based on 2 Review(s)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.