Vacanze nel Salento: 6 preziosi consigli per risparmiare

La parola “risparmiare” è diventa ormai onnipresente nei nostri discorsi e nei nostri progetti, da quelli semplici e quotidiani a quelli più importanti. Con l’avvicinarsi dell’estate poi, c’è chi inizia a pensare a come potersi regalare una vacanza, senza spendere una fortuna. Ecco perché voglio darvi qualche semplice suggerimento per delle vacanze in Salento con un occhio di riguardo al portafoglio.

Vacanze nel Salento: come risparmiare?

1. Scegliete il periodo giusto

Fonte: Vizionario.it

Una prima considerazione da fare per le vostre vacanze nel Salento è quella che riguarda il periodo dell’anno. A questo proposito dovete considerare che i mesi come maggio e settembre, non solo vi garantiscono delle temperature calde e piacevoli, a differenza della forte afa dei mesi estivi, ma vi consentono anche di ottenere tariffe più basse presso hotel e b&b. Senza dimenticare che in questo modo non verrete travolti dalla calca di turisti che si dirige qui in alta stagione, godendovi la pace e la bellezza delle spiagge salentine e dei suoi paesaggi naturali, senza dover circolare per ore alla ricerca di un parcheggio libero.

2. Lasciate a casa l’auto

Fonte: Vizionario.it

Se non avete particolari esigenze, come ad esempio dei bambini piccoli, potete tranquillamente decidere di andare in Salento senza portare con voi l’auto, ma arrivando in treno, autobus e aereo (è facile trovare un volo a meno di 100 euro). La penisola salentina inoltre consente degli spostamenti facilitati dai mezzi pubblici presenti come le Ferrovie del Sud Est che uniscono Bari, Taranto e Lecce, ma specialmente grazie a SalentoInBus, un servizio di trasporto in bus che vi porterà verso le principali spiagge e mete salentine con pochi euro. Senza dimenticare il piacere di una bella pedalata per i piccoli spostamenti.

3. La convenienza dei b&b

Fonte: Vizionario.it

Per le vostre vacanze nel Salento potrete scegliere tra numerose tipologie di strutture ricettive, dai resort agli alberghi, dalle masserie ai bed and breakfast. Per le migliori con le migliori offerte, a tal proposito, non perdete il nostro portale dedicato. I B&B in particolare si rivelano molto convenienti, poiché oltre ad offrire comfort e qualità al pari di un hotel, vi lasceranno ampia libertà per quanto riguarda gli spostamenti, in modo da decidere di giorno in giorno l’itinerario da seguire senza alcun vincolo di orario.

4. Scegliere l’entroterra

Fonte: Vizionario.it

E’ risaputo che le strutture alberghiere posizionate lungo la costa prevedono dei costi maggiori rispetto magari a quelle posizionate più internamente. Se decidete di portare con voi l’auto per le vostre vacanze nel Salento, optate per una sistemazione più interna che oltre a consentirvi degli spostamenti più facili verso la costa adriatica e ionica, vi permette anche di scoprire le suggestive caratteristiche dei borghi salentini, ricchi di arte, cultura, storia e tradizione.

5. Il pranzo è a sacco

Fonte: Vizionario.it

Per le vostre giornate in spiaggia o magari durante le vostre escursioni nella rigogliosa e selvaggia campagna salentina, optate per un gustoso e veloce pranzo a sacco, rimandando magari la sosta al ristorante o in pizzeria in serata. Non vi sarà difficile infatti trovare numerosi forni locali che producono alcuni dei prodotti più buoni della cucina salentina, dai pasticciotti per la colazione alle focacce farcite, dalle pucce con le olive nere a quelle da riempire a vostro piacimento. Oltre a risparmiare avrete anche modo di assaggiare le prelibatezze tipiche di questa terra.

6. Scegliere la spiaggia libera

Fonte: Vizionario.it

Il Salento è ricchissimo di spiagge meravigliose, nelle quali oltre a trovare stabilimenti fornitissimi, potete tranquillamente optare anche per la spiaggia libera alla quale sono destinati ampi spazi. Non dovete fare altro che armarvi di sdraio ed ombrellone, avendo comunque nelle immediate vicinanze bar, servizi e tutto l’occorrente per trascorrere delle giornate in spiaggia in assoluto relax, ma comunque risparmiando.

Sei utilissimi consigli per risparmiare durante la vostra vacanza il Salento che potrebbero farvi godere le vostre vacanze nel Salento non rinunciando al risparmio. Delle piccole accortezze che potrebbero fare la differenza, siete d’accordo? Volete aggiungerne qualcun altro che magari mi è sfuggito?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.