Torre San Giovanni

Guida alle Vacanze a Torre san Giovanni, marina di Ugento,  cosa vedere, le spiagge il mare..

 

Un pò di Storia - La Torre - Le Spiagge - Mappa

  Faro di Torre San Giovanni al Tramonto

 

Torre San Giovanni è la Marina di Ugento e ne è diventata frazione. In pochi anni da piccolo borgo di pescatori è stata trasformata in una vivace stazione balneare a vocazione turistica, tra le più frequentate nel sud Salento da giugno a settembre. Tanto che in estate questo piccolo centro circondato dalle pinete cambia del tutto le sue sembianze, per la presenza di numerosi turisti attratti dalla bellezza ineguagliabile del suo mare. Il nome di questa località è dovuto alla presenza di una Torre costruita nel 1563 che in origine è servita a sorvegliare questo tratto di costa dagli attacchi di forze straniere. Nella stessa zona sono venuti alla luce i resti del porto romano di Auxentum (attivo durante il IV-II secolo a.C. come scalo militare) e, di fronte a un isolotto conosciuto come Isola delle Pazze, le tracce di un insediamento preistorico, risalente alla prima età del Ferro. In ogni caso la sua storia è antica quanto la città di Ugento ed infatti oltre al porto romano sono stati rinvenuti anche qui i resti di mura messapiche del VI secolo a.C. che fanno intuire l’importanza di questo porto nel rifornire Ozan (Ugento), quello che è stato forse il più importante centro messapico di sempre.


Nei secoli successivi la malaria si impossessò dell’area a causa della formazione di numerose paludi e costrinse la popolazione a lasciare l’approdo verso l’interno, finché a seguito del recupero costiero effettuato durante il periodo fascista nel XX secolo si consentì all’area nei dintorni della Torre di ripopolarsi, dapprima solo con pescatori e successivamente, dagli Anni Ottanta in poi, con case di villeggiatura e strutture turistiche fino alla realizzazione di veri e propri attrezzatissimi villaggi turistici.

 

Fuori dai villaggi turistici, la frazione non ha un centro storico, essendo stata ripopolata nel Novecento, ma non manca un corso in cui durante la stagione estiva si svolgono concerti, eventi, sagre e si passeggia. Non mancano in ogni caso nemmeno le più comuni attività commerciali come pizzerie, bar, pasticcerie, ristoranti e trattorie. Non vi sono negozi importanti per lo shopping, ma potrete apprezzare la maggior tranquillità rispetto ad altri centri dello Jonio come ad esempio Gallipoli, godere dell’affascinante vista del porto e dei locali enogastronomici di qualità. È presente anche una chiesa, quella della Parrocchia della Madonna dell’Aiuto.

 

Il paesaggio che si può ammirare a Torre San Giovanni è molto suggestivo: una folta fascia di pineta si estende fino alla spiaggia, fine e bianca, e basse dune rigogliose di macchia mediterranea proteggono l’entroterra fino al mare. Il mare lungo la spiaggia è basso, simile a una grande piscina naturale e per chi lo vede per la prima volta è una vera sorpresa per la sua bellezza. Volendo, si può restare all’ombra dei pini nei pressi del mare, per avere un’ombra ristoratrice durante le più calde ore del solleone estivo.

 

torre san giovanni 2

 

 

immagine 2: By Krystal 981 (Own work) [GFDL or CC-BY-SA-3.0-2.5-2.0-1.0], via Wikimedia Commons

 

LA TORRE

torre san giovanni torre

 

La Torre San Giovanni Marittimo, da cui deriva il nome della località stessa, si trova poco distante dalla litoranea, su di una collinetta che sporge sul mare e che divide in due parti la costa. Non va confusa con Torre San Giovanni La Pedata, un’altra torre situata non lontano da Gallipoli. È conosciuta anche come Torre Carlo V, fu infatti eretta durante il XVI secolo per volontà di Carlo V d’Asburgo come misura difensiva di vedetta contro gli assalti saraceni, ma nel tempo è stata adibita a più funzioni finché divenne soprattutto un faro che aiutava le imbarcazioni di passaggio ad evitare le secche di acqua bassissima in cui rischiavano pericolosamente di incagliarsi. Essa è quindi il simbolo della capacità di Torre San Giovanni di rinnovarsi ed è anche simbolo del centro abitato.

 

La sua pianta ha base ottagonale con sette metri per ogni lato ed è lievemente strombata fino al cordolo. Sulla sommità termina con dei beccatelli ed un coronamento leggermente sporgente, con la presenza di una caditoia centrale per lato. Molto distintivo è l’aspetto estetico odierno. Le piastrelle disposte a scacchi bianchi e neri se da un lato consentono ai naviganti di farla facilmente individuare, dall’altro permettono al turista di realizzare un ricordo più forte. Nelle acque nei pressi della torre vi è un piccolo porto adibito all’attracco sia di imbarcazioni turistiche che di pescherecci.

 

Nei secoli è stata notevolmente trasformata da grosse sovrastrutture e altre costruzioni laterali aggiunte, così come ne è stato stravolto anche l’interno originario. Vi si accede per mezzo di una scala in pietra realizzata in tempi più recenti, così come la torretta del faro stesso, attualmente in funzione. Faceva parte del cordone di torri costiere difensive del sud-ovest salentino, collegandosi a vista con Torre Mozza a sud e con Torre Mammolina (andata distrutta) a nord.

 

Nei pressi della Torre sono state scoperte delle mura messapiche che svelano l’antichissimo utilizzo della stessa area come porto al tempo di questa civiltà (VI-V secolo a.C.) e che sono “coinvolte” anche in alcuni eventi, come ad esempio per la realizzazione di un presepe all’aperto durante il periodo natalizio. È infatti nella vicina piazza che si tengono i maggiori eventi estivi dell’ugentino. 


immagine 1 di Franco Mantegani per Nelsalento.com 

immagine: by Luciano Basile on Wikipedia Licenza GFDL

 

 

LE SPIAGGE

torre san giovanni mare 1

 

Torre San Giovanni è rinomata per le sue lunghe spiagge bianche di incredibile bellezza e qualità unite ad un mare particolarmente celeste e trasparente dotato di fondali bassi per lunghissimi tratti. Non noterete la differenza con una qualunque rinomata meta caraibica e le immagini che vi proponiamo ve lo testimoniano!

 

In particolare, le spiagge si sviluppano per diversi chilometri verso sud una volta oltrepassata la Torre ed il porto. È qui che si radunano turisti da ogni parte d’Italia per godere della bellezza di questa costa.
Simbolicamente è proprio il faro della Torre a dividere in due parti la tipologia di costa. Dall’altro lato infatti, a nord in direzione Gallipoli, non vi sono spiagge ma basse scogliere, che rappresentano un’ottima alternativa per le giornate al mare. Questo perché anche dal lato della scogliera l’acqua rimane piuttosto bassa, in molti punti l’accesso è facile e si creano delle bellissime piscine naturali, alcune conosciute con dei veri e propri nomi come “bagnarola” e “vasca”. Sono presenti anche alcune piccole calette sabbiose tra gli scogli, dalle quali è possibile vedere anche un isolotto conosciuto come “Isola di Pazze” ed è più vicino al centro abitato ed al corso.

 

torre san giovanni mare 2


Il lato sud dal quale si sviluppano le lunghe e bellissime spiagge, senza scogliere, presenta tratti di spiaggia libera alternati a grandi lidi, i più vicini dei quali sono “Le Dune” e “Il Molo”, e proseguono poi per diversi chilometri allontanandosi dal centro abitato fino a raggiungere il vicino centro di Torre Mozza e sono talvolta inglobate nell’area di hotel e villaggi turistici. Si sviluppano anche alcune zone con villette cedute in affitto per la stagione estiva, piuttosto vicine al mare tanto da poterlo raggiungere anche a piedi o con una bicicletta attraversando una grande pineta.


Nell’insieme, le spiagge di Torre San Giovanni si dimostrano essere dei piccoli grandi paradisi terrestri, formati da un mare pulito, chiaro e intenso, nonché da dune, pinete e altri arbusti della macchia mediterranea. 


Se alla vacanza nel paese o nelle villette private preferite invece le vacanze organizzate tout-court, dovrete soltanto scegliere uno dei resort turistici nati da questo lato tra Torre San Giovanni e Torre Mozza, con picchi di incredibile bellezza in particolare in località Fontanelle, che si trova tra i due centri suddetti.
Avrete in ogni caso tutte le strutture possibili per fare la vostra scelta: villette, appartamenti, case vacanze, hotel, b&b, campeggi, villaggi turistici. Così come è ampia e variegata la tipologia di servizi associati: immersioni, sport acquatici, ma anche maneggi e trekking. Qualunque siano le vostre scelte, godrete di un mare e di spiagge di altissimo livello, racchiuse nel Parco Naturale Regionale del Litorale di Ugento istituito nel 2007 e di cui, se vorrete, potrete visitare anche alcuni percorsi.

 

Siamo convinti però che, in questo caso, le immagini riescano a parlare più delle parole, perciò vi mostriamo ancora alcune vedute del mare e delle spiagge di Torre San Giovanni.

 

torre san giovanni spiagge 2

 

torre san giovanni spiagge 3

 

torre san giovanni spiagge 1

 

immagine 1: By Krystal 981 (Own work) [GFDL or CC-BY-SA-3.0-2.5-2.0-1.0], via Wikimedia Commons

immagine 2: By Krystal 981 (Own work) [GFDL or CC-BY-SA-3.0-2.5-2.0-1.0], via Wikimedia Commons

immagine da 3 a 5: immagini pubbliche da Pagina Facebook Torre San Giovanni

 

Dove si trova Torre San Giovanni

mappa torre san giovanni

Comuni Vicini a Torre San Giovanni
Ugento 5,61 Km., Alliste 6,05 Km., Torre Mozza 6,20 Km., Racale 7,21 Km., Lido Marini 7,88 Km., Torre Suda 8,05 Km., Melissano 8,46 Km., Taviano 9,66 Km., Taurisano 11,11 Km., Marina di Mancaversa 11,17 Km., Acquarica del Capo 11,90 Km., Presicce 13,02 Km., Casarano 13,36 Km.

Commenti (4)

  1. lucrezia

Non ci sono mai stata, ma va bene anch per le famiglie?

  Allegati
 
  1. Luca

@lucrezia è uno dei posti ideali nel Salento per le famiglie. Le spiagge sono basse e poco profonde ideali per i bimbi.

  Allegati
 
  1. ilenia

cosa si puo fare la sera coi bimbi? ci sono dei giochini o degli spettacoli, oppure un centro per fare una passeggiata?

  Allegati
 
  1. Marco

@Ilenia, c'è una lunga passeggiata (Lungomare) che dal centro di Torre san Giovanni arriva al Porto, vietata alle auto dove si può passeggiare in tutta tranquillità, dove ci sono vari giochini, le aree sono 3, una piccolina all'inizio del...

@Ilenia, c'è una lunga passeggiata (Lungomare) che dal centro di Torre san Giovanni arriva al Porto, vietata alle auto dove si può passeggiare in tutta tranquillità, dove ci sono vari giochini, le aree sono 3, una piccolina all'inizio del lungomare sud, una centrale dove ci sono le giostrine, e una più grande, con scivoli, altalene di fronte al porto.

Leggi Tutto
  Allegati
 
There are no comments posted here yet

Lascia i tuoi commenti

Posting comment as a guest.
Allegati (0 / 3)
Share Your Location

 

 
X
Vuoi rimanere aggiornato sul Salento o ricevere le migliori offerte per le tue vacanze?
Iscriviti alla nostra Newsletter:
Nome:
E-mail:
 
 

  Autorizzo al trattamento dei dati personali D.L. 196/03