Offerta Last Minute – Settembre

SALENTO Offerte imperdibili! LAST MINUTE con sconti fino al 30%
SALENTO Offerte imperdibili! LAST MINUTE con sconti fino al 30%

Offerte Vacanze Salento DESCRIZIONE: Villette di nuova costruzione ubicate nella ridente marina di Torre Suda in via Adua, a soli 250 metri dal mare scoglio basso con facile accesso in acqua. Ubicate in un complesso di 4 appartamenti, al piano rialzato, ben arredate e con spazio verde all’esterno. Le 2 villette dispongono di veranda esterna attrezzata, all’interno ampio … Guarda l'offerta

Porto Selvaggio

La baia di Porto Selvaggio. Foto di Franco Mantegani.

Se chiedete ad un salentino quale periodo preferisca per godersi il mare e la ‘sua’ terra, molto probabilmente vi risponderà: “Settembre!”. Le file meno lunghe, le spiagge meno affollate, il sole meno insistente, ma il fascino della natura e la ricchezza delle attrattive sono le stesse dei mesi più frequentati dal turismo di massa.

L’estate non è ancora finita, e con lei la voglia di stupirsi e divertirsi. E il Salento, a settembre, non tradisce le attese. Come sempre, quello che si ha davanti è un mese di cultura, divertimento, meraviglie da ammirare e tradizioni da riscoprire.

Settembre mese di vendemmia. Nel Salento il vino è più che una “bevanda alcolica”: è una tradizione, un patrimonio del territorio, un prodotto della cultura popolare, frutto di amore e cura maniacale. Ad esso è dedicata una bellissima festa, a Carpignano Salentino dal 5 al 7: La Festa te lu mieru. Stand enogastronomici, concerti, mostre culturali, artisti di strada, lo scenario offerto dal centro storico del paesino e , naturalmente, “lu mieru”, il vino prodotto nelle campagne limitrofe.

Ottimo cibo e buona musica sono gli ingredienti di due altri eventi: uno si svolge a Gallipoli, città di pescatori e marinai, l’altro a Cutrofiano, in memoria di un illustre concittadino. Nella “perla dello Ionio” assistiamo alla Sagra del Pesce Spada, una delle specialità culinarie locali preparato in tutte le salse. A Cutrofiano, invece, si dedica un’intera settimana al ricordo di Uccio Aloisi, storico cantore della musica popolare salentina, scomparso da pochi anni: Li Ucci Festival.

Un altro appuntamento settembrino da non perdere si svolge nella bella Otranto. Si tratta di una rassegna cinematografica, chiamata Otranto Film Fund Festival, previsto di solito dal 6 al 7 del mese nelle storiche sale del Castello Aragonese. Film, workshop, presentazioni, discussioni dedicati al mondo del grande schermo.

In un territorio dalla forte cultura religiosa, hanno molta importanza le feste patronali. In questo mese si celebra in molti paesi la Madonna delle Grazie (Galatone, Collepasso, Sanarica, Sannicola), con la lunga serie di tradizioni e rituali che precedono l’8 settembre.

A Copertino, invece, grande priorità a San Giuseppe, protettore di studenti ed aviatori. Essendo un santo nato e cresciuto in questa terra, la festa in suo onore è molto sentita dalla popolazione locale, che dal 16 al 19 del mese partecipa in massa al ricco programma religioso e civile.