Offerta Last Minute – Primo Maggio

Vacanza nel Salento: Villetta Marisa a Torre Vado zona Pescoluse

Offerte Vacanze Salento Villetta a Torre Vado -zona Pescoluse (Maldive del Salento): 300 m dal mare e 900m dalla spiaggia di Pescoluse. 6-7 posto letto, 3 camere da letto, 2 bagni, 2 verande, 2 posti auto Articolo originale su Vacanza nel Salento: Villetta Marisa... Guarda l'offerta

Primo Maggio nel Salento

Porto Badisco. Foto by User:Nikater (Own work) [CC-BY-SA], via Wikimedia Commons.

Qui il palco non è costituito da un’imponente impalcatura e grandi casse capaci di far risuonare la musica nella grandissima e popolata piazza romana, ciò nonostante il Primo Maggio salentino non ha niente da invidiare al più famoso Primo Maggio di Piazza San Giovanni a Roma. La festa dei lavoratori è ospite di campagne salentine o di un panorama cittadino tra i vicoli di un borgo antico.

Il Primo Maggio nel Salento, ormai da 13 anni, si identifica con un luogo ben preciso: il parco Kurumuny. Dal 2002, infatti, le campagne di Martano sono teatro di un appuntamento imperdibile che spiega molto dello spirito e della vera anima del popolo salentino. Tradizione vuole che da tutti i comuni limitrofi ci si muova in direzione del Kurumuny per trascorrere il giorno dedicato ai lavoratori in mezzo al verde e alla terra rossa, in un incredibile spirito di condivisione e collaborazione. Gruppi di amici o intere famiglie, dividono con gli altri partecipanti il cibo e le bevande preparate, potendo anche usufruire della gastronomia messa a disposizione dall’organizzazione locale. La particolarità del posto è anche e soprattutto la presenza di una vecchia aia, utilizzata come arena di confronto, spettacolo, intrattenimento per giochi, balli e dibattiti sul tema del lavoro, ovviamente. Davvero una bella esperienza!

Altre feste del Primo Maggio sono organizzate in molti comuni salentini, come Tricase, Acaya, Lecce. Da citare, ad esempio, la Festa della “Pummeta” che si svolge a Campi Salentina. Giunta ormai all’ottava edizione, la manifestazione ha come protagonisti gli aquiloni, di ogni forma, colore e dimensione. Inevitabile l’entusiasmo scatenato nei più piccoli, ma anche tra i genitori ben felici di condividere con i propri figli una giornata in uno scenario naturale e storico come quello della masseria Li Caputi, presso cui si svolge l’evento.

Tanto folclore invece a Porto Cesareo, dove in vista delle due manche di luglio e agosto del tradizionale Palio, va in scena il Trofeo Carlo V. Nella Riviera di Levante della stupenda località turistica, i rioni si sfidano in una gara all’ultima remata, nelle acque limpide dello Ionio.